Laicato Domenicano > Ordine > Visione dell’Ordine di San Domenico

Visione dell’Ordine di San Domenico

Visione Ordine Domenicano

La Vergine protettrice dell’Ordine
Da “I Miracoli del Beato Domenico” di Suor Cecilia

Visione Ordine Domenicano(..) Il Beato Domenico tornò quindi a pregare nel luogo di prima (dormitorio dei frati in Santa Sabina) ed ecco che all’improvviso fu rapito in spirito davanti a Dio e vide il Signore e la Beata Vergine seduta alla sua destra, rivestita – a quanto gli sembrava – di un mantello color zaffiro. Guardandosi attorno, vide davanti a Dio rappresentanti di tutti gli Ordini Religiosi, ma del suo non scorse nessuno; per la qual cosa cominciò a piangere amaramente e, fermatosi lontano, non osava avvicinarsi al Signore e a sua Madre. Fu la Madonna a fargli cenno con la mano di accostarsi a lei; ma egli non osò muoversi fino a tanto che anche il Signore non lo ebbe chiamato. Si accostò allora tutto piangente e s inginocchiò davanti a loro.

Il Signore lo invitò ad alzarsi e, quando si fu alzato, gli chiese il perché del pianto sconsolato. “Piango cosi – rispose – perché vedo qui rappresentanti di tutti gli Ordini, ma del mio non cedo nessuno“. Allora il Signore: “Vuoi vedere il tuo Ordine?” E quello tremante: “Si, o Signore”. Allora il Signore, ponendo una mano sulla spalla della Beata Vergine, si rivolse nuovamente al Beato Domenico: “Il tuo Ordine io l’ho affidato a mia Madre.” Poi soggiunse: “Ma lo vuoi proprio vedere?” Rispose il Beato padre: “Certo, o Signore!

La Beata Vergine spalancò il mantello di cui sembrava rivestita e lo stese davanti al Beato Domenico, al quale sembrò tanto grande da ricoprirne tutta la patria celeste e sotto di esso vide una moltitudine immensa di suoi Frati. Inginocchiandosi il Beato Domenico ringraziò allora Dio e la Beata Maria sua Madre. E la visione scomparve.

Tornato in sé, corse immediatamente a suonare la campana per il mattutino, al termine del quale, convocò i Frati nel Capitolo e fece loro una lunga bellissima predica, esortandoli all’amore e alla devozione verso la Beata Vergine Maria. E fra le altre cose raccontò loro anche questa visione (..).

Questa visione la narrò a Suor Cecilia e alle altre Suore di S. Sisto lo stesso Beato Domenico, però come se fosse capitata a un altro. Ma i frati presenti, che l’avevano già sentita raccontare, facevano cenno alle Suore che si trattava di lui (…J.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.